IconeIconografiaLa TeologiaLa TecnicaIl ColoreLe Croci...EventiIl CeroContatti

 

 

La Teologia

 

 
L’icona è immagine e presenza dell’Invisibile. Questa affermazione può essere non compresa dall’uomo di oggi. Come si può comprendere allora l’icona? Distinguendo l’icona da ogni altra immagine,inserita nella storia, nella tradizione e nella liturgia. Affronteremo quindi gli argomenti teologici che determinano la discussione e il contrasto di cui l’iconoclastia* che colpisce il cuore della fede cristiana: il senso dell’incarnazione. Se la lotta tra iconoclasti e difensori delle immagini si è spinta fino al martirio,è perché difendendo o condannando il culto delle icone,si difendeva o si rinnegava la fede cristiana. Secondo la concezione iconoclastica,è impossibile rappresentare Dio, gli iconoclasti si rifanno alla proibizione dell’Antico Testamento,dove le immagini non sarebbero che degli idoli per questo ci fu il rifiuto delle immagini. San Germano patriarca di Costantinopoli e San Giovanni Damasceno mostrano che ,con l’Incarnazione,questa proibizione è stata abolita. Poichè ora Dio è apparso nella carne ed è vissuto tra gli uomini,posso rappresentare ciò che è visibile in Dio. Non venero la materia,ma venero il Creatore della materia,che per me si è fatta materia,che ha assunto la vita nella materia e che per mezzo della materia ha realizzato la mia salvezza.

Quando si parla del lavoro dell'iconografo,non si dice «dipingere»ma dal greco gràphein(grafia) quindi «Scrivere». Come la parola scritta, l'icona insegna la verità cristiana: è una teologia in immagini. L'immagine rappresenta ciò che la scrittura insegna con la parola .

Nell'iconografia sacra il colore ha un importanza fondamentale nella rappresentazione dei soggetti. l colore non può essere considerato un semplice mezzo di decorazione, ma fa parte del linguaggio che tende ad esprimere il mondo trascendentale,verso l'alto. Come per i simboli ogni colore è legato un significato,nulla viene messo a caso, ma aiuta a descrivere  e a mettere in risalto la vita le opere e il messaggio della buona notizia  tutto concorre al bene dell'uomo.

 

 

 

     

WebMasterPontecorvi®